Normativa fiscale

Tasse: i diritti e gli obblighi delle persone fisiche

Albania tasse: i diritti e gli obblighi delle persone fisiche

Tasse: i diritti e gli obblighi delle persone fisiche con un fatturato compreso tra 2 e 5 milioni di Lek (16.000 euro e 40.000 euro)

La Direzione generale delle imposte, come parte della piattaforma informativa, annuncia a tutte le parti interessate i diritti e gli obblighi dei contribuenti della categoria: “persona giuridica con un fatturato di 2-5.000.000”

Persona giuridica con un fatturato da 2 a 5 milioni di lek

Persona giuridica, è chiamata una società commerciale che preferisce fare affari come persona giuridica e non come una persona fisica individuale; redige uno statuto della società come persona / persona giuridica o altre persone / altre persone giuridiche; e si assume la responsabilità per gli obblighi assunti durante l’esercizio dell’attività con tutti i beni aziendali.

La persona giuridica è registrata come tale al National Business Center.

Se una persona giuridica ha un giro d’affari annuo da 2 a 5 milioni di Lek è soggetto all’IVA e ha l’obbligo di dichiarare e pagare l’IVA; Contributi all’assicurazione sociale e sanitaria; Imposta sui redditi da lavoro, tasse sulle tasse (se ha un debito d’imposta) e l’obbligo di dichiarare l’imposta sul profitto semplificata. Per questa categoria l’imposta sui profitti semplificata è pari allo 0%.

Documenti e dati richiesti per la registrazione aziendale:

  1. documenti:
  2. Carta d’identità dell’amministratore o della sua persona autorizzata;
  3. L’atto costitutivo e lo statuto se sono redatti come due documenti separati;

iii. Carte d’identità di partner che non sono citate negli atti di costituzione della società;

  1. iv. Altri documenti specifici per le società di persone giuridiche.

Il processo di registrazione al QKB termina dopo che hai:

  1. compilare e inviare il modulo di registrazione con i dati di cui sopra;
    b. Consegnare tutti i documenti di accompagnamento; e,
    c. Ottenere documento di identificazione univoco, denominato numero di identificazione per il soggetto passivo  (TIN), e il corrispondente certificato di registrazione.

Questo processo dura un giorno lavorativo.
Il giorno successivo è possibile verificare lo stato della richiesta di registrazione elettronica cliccando
sui MBC: http://www.qkb.gov.al

  • Se l’applicazione è sospesa, ci vogliono 21 giorni per colmare le lacune.
    • Se la registrazione viene negata, va presentata la nuova richiesta dopo aver eliminato i motivi del rifiuto.

La registrazione dell’attività presso il QKB è simultanea:
registrazione presso l’amministrazione fiscale, le dogane, i comuni e l’ispettorato del lavoro.

Subito dopo la registrazione iniziale al QKB:
a. Apri e registra il tuo account sul  sito web General Tax Directory (GDT) utilizzando:
i. NIPT come nome utente e
ii. “Tatimetemia12” come password iniziale.

 

ATTENZIONE:

  1. Le responsabilità fiscali iniziano dalla data di registrazione al QKB.
  2. Verificare e chiarire le responsabilità fiscali elencate nella categoria “Il mio profilo”.
  3. Le dichiarazioni delle passività fiscali sono fatte solo attraverso questo conto elettronico.
  4. In caso di problemi con la registrazione e l’utilizzo del tuo account elettronico:
  5. a) Chiamare il call centre DPT alle 0800 00 02; 
  1. b) Ottieni istruzioni direttamente nella sezione “live chat” di questo servizio; 
  2. c) Presentato personalmente alla Direzione Fiscale Regionale (DRT), o
  3. d) Fare clic sul sito Web del DPT: https://www.tatime.gov.al/c/7/200/udhezues-using

Subito dopo l’apertura e la registrazione del conto elettronico presso la GDT

  1. Entro due giorni lavorativi dalla registrazione al QKB, è necessario registrare l’amministratore all’indirizzo la sezione elenco dei pagamenti del tuo account e-mail sul sito Web GDT;
  1. Vai all’ufficio delle imposte locali della tua città:
  2. Inviare una copia del contratto di leasing / locazione / sedi commerciali;
  3. Cerca i tipi, gli importi e i tempi del pagamento delle imposte locali.

Attenzione: se l’ambiente viene affittato, il proprietario deve avere la proprietà immobiliare.

 

  1. Vai a DRT per:
  2. Acquisire il blocco delle fatture fiscali per le vendite IVA, ricevute fiscali e utenze; e
  3. Invia una copia del contratto di leasing / locazione / sedi commerciali.
  4. Scarica il modello di istruzione del libro di acquisto e di vendita dalla sezione “Libri di vendita e acquisto” del tuo account di posta elettronica presso DPT;

In relazione all’amministrazione fiscale hai diritto a:

  1. Informazioni e chiarimenti sulla legislazione;
  2. Mantenere la riservatezza dei dati;
  3. Prendendo atto in anticipo degli atti relativi alle passività fiscali;
  4. Ispezioni fiscali in tempi ragionevoli, nel posto giusto e nei termini di legge;
  5. Essere ascoltati prima di prendere decisioni relative alla tua attività;
  6. Ottieni informazioni dal tuo file fiscale;
  7. Rappresentanza con persone da te autorizzate;
  8. Reclami contro le azioni e le omissioni dell’amministrazione;

Documenti da mostrare nei locali commerciali:

  1. Certificato di registrazione (NIPT);
  2. Elenco dei prezzi di vendita per ogni merce / servizio che offre;
  3. Notifica-cura per i clienti di ricevere il coupon fiscale per gli acquisti in contanti e che hanno il diritto di non effettuare la transazione del valore dei beni o del servizio offerto se il venditore non emette la fattura o il tagliando fiscale. Per documentare le vendite e gli acquisti dovrebbe:
  4. Emetti un coupon fiscale per qualsiasi vendita in contanti
  5. Emettere fattura fiscale con IVA, insieme al tagliando fiscale quando:
  6. Vende beni o offre servizi per oltre 40.000 lek;
  7. Vende a un altro commerciante, e

iii. Il singolo acquirente chiederà una fattura con IVA.

  1. Emettere fattura fiscale per le vendite IVA se:
  2. Vende beni o esegue i successivi servizi di pagamento alla banca;
  3. Deposita anticipazioni per la vendita di beni o servizi in un secondo momento. d. Riversa la vostra fattura fiscale per blocco, la dicitura “fattura emessa da parte del compratore,” gli acquisti da parte di individui, persone non naturali, e la nota del numero della carta d’identità

in modo che la fattura sia valida ai fini fiscali;

  1. Compilare le fatture di vendita con tutti i dati richiesti: data, dettagli dell’acquirente, nome commerciale / nome della persona, NIPT / No. personale, indirizzo, corriere, descrizione di prodotti / servizi, unità, prezzo IVA esclusa, valore senza IVA, IVA, ecc;
  2. Effettua la chiusura del box fiscale alla fine di ogni giorno lavorativo e trasmetti i suoi dati. Il giorno dopo la registrazione dei buoni inizia da zero;
  3. Ricevi una semplice fattura fiscale o IVA (a seconda della responsabilità fiscale del venditore)

per ogni acquisto fatto per la tua attività.

 

Attenzione: Per la mancata emissione della fattura, la mancanza di documentazione dei beni risparmio e movimento merci non accompagnato di tassare i documenti, più volte, record dell’amministrazione fiscale sotto costrizione come il debitore dell’imposta profitto; Gli acquisti senza fattura fiscale o ricevuta fiscale semplicemente non sono riconosciute come spese deducibili.

 

Dichiarazione dei dipendenti e dei loro dipendenti licenziati e dei loro stipendi:

  1. occupazione e licenziamento sono indicati nel conto elettronico:
  2. 1 giorno prima dell’assunzione, e
  3. Entro 10 giorni dalla data del licenziamento.
  4. Solo gli stipendi pagati attraverso il sistema bancario sono riconosciuti come spese. Passività fiscali da pagare

L’ammontare delle passività fiscali viene calcolato moltiplicando l’importo (base) su cui viene calcolata l’imposta con l’aliquota fiscale stabilita per ciascun tipo di imposta.

Per informazioni più dettagliate, fare clic su: https://www.tatime.gov.al/c/317/318/344/person-juridik-2-deri-ne-5-milion

 

Per informazioni e consulenze gratuite su investimenti, internazionalizzazioni, delocalizzazioni, contabilità, tassazione, diritto del lavoro, ricerca, selezione e formazione delle risorse umane, non esitate a contattarci:

info@italian-network.net

+39 0808806237 Voip (gratuito)

Skype: italian.network
https://www.italian-network.net
https://albaniainvestimenti.com/

 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *