News ed eventi

Roberto Laera “amico dell’Albania”

Roberto Laera “amico dell’Albania”

Il giorno 28 novembre, in occasione della Festa di Indipendenza della Repubblica di Albania, l’amministratore di Italian Network, dott. Roberto Laera è stato insignito del titolo di “Amico dell’Albania”, in considerazione del supporto, della collaborazione e della stima, da parte del Governo.

L’attestato è stato consegnato dal Console Generale della Repubblica di Albania S.E. Adrian Haskaj, durante la festa degli auguri tenutasi presso la sede del Consolato, anche al Comandante della Legione Carabinieri ‘Puglia”, il generale Alfonso Manzo, al Generale di Divisione Vito Augelli, Comandante Regionale Puglia della Guardia di Finanza, al Dirigente Superiore della 9^ Zona di Polizia di Frontiera, Puglia, Abruzzo, Molise, con sede a Bari dr. Maurizio Gelich, al Comandante del Reparto Operativo Aeronavale della GDF di Bari il Colonnello t.SFP pil. Domenico DI BIASE.

I festeggiamenti sono proseguiti nella Sala Colonnato del Palazzo della Provincia di Bari, con il convegno dal titolo “Albania in Puglia” e con il taglio del nastro della Mostra-Evento organizzata e curata dall’artista e scultrice Ledi Shabani in collaborazione con il Consolato Albanese a Bari.

Il 28 Novembre ricorre la festa d’indipendenza dell’Albania che viene festeggiata da tutti gli albanesi, in
patria o sparsi per il mondo. Viene anche chiamato “Il Giorno della Bandiera” un evento molto sentito e si è soliti celebrarlo organizzando feste con musiche e cibi tradizionali.
L’obbiettivo di offrire al pubblico di Bari e della Puglia una vetrina dell’Albania attraverso una Mostra d’Arte e Cultura Albanese è stato ampiamente raggiunto, rappresentando la cultura e la tradizione albanese tramite opere d’arte come: quadri, mosaici e fotografie con l’ausilio inoltre di filmati, gastronomia, musica, danze tipiche e racconti.
In mostra opere di artisti Albanesi residenti in Italia e di artisti Italiani che sono stati ispirati dalla storia e dalla cultura del “Paese delle Aquile”. Oltre alle opere, testimonianze e racconti legati ai costumi ed alle tradizioni, analisi e osservazioni su temi politici ed economici, hanno visto partecipare il Capo di Gabinetto del Comune di Bari, dott. Vito Leccese, il Presidente di Confindustria Albania, dott. Sergio Fontana, il giornalista e storico Loris Kastriota Skanderbeg, discendente dell’eroe nazionale albanese Gjergj Kastroita Skanderbeg, il Prof. Artur Beu docente di antropologia all’Università di Tirana, l’artista mosaicista Agim Nebi, autore, tra gli altri del mosaico della facciata del museo nazionale di Tirana e del mosaico della nuova sede della Regione Puglia a Tirana. Tra gli artisti anche il fotografo pugliese Alessandro Capurso, appena rientrato dal trionfo ottenuto nella capitale albanese con la sua mostra dal titolo “Shiponja, l’aquila del cambiamento”, che mostrano il novo volto della Tirana moderna e cosmopolita.

“Rafforzare i legami dei due paesi, Italia e Albania, il cui punto di incontro è la città di Bari, che ospita così l’Albania nei giorni che ne ricordano l’indipendenza in uno spazio aperto al pubblico”, ha dichiarato la giovane curatrice e scultrice di origine albanese Ledi Shabani.

La mostra, dopo l’inaugurazione, sarà aperta al pubblico dal 29 Novembre al 5 Dicembre 2018 / lun-ven 9:00 – 19:00 / sab-dom 9:00 – 13:00

Per informazioni e consulenze gratuite su investimenti, internazionalizzazioni, delocalizzazioni, contabilità, tassazione, diritto del lavoro, ricerca, selezione e formazione delle risorse umane, non esitate a contattarci:

info@italian-network.net

+39 0808806237 Voip (gratuito)

Skype: italian.network
https://www.italian-network.net
https://albaniainvestimenti.com

https://www.jobinalbania.com

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *