Albania Immobiliare

Immobili a Tirana più 70% dal 2005

Il prezzo medio di un metro quadrato nella capitale alla fine della prima metà del 2021 ha raggiunto i 1102 euro/metro quadrato, secondo l’indice di “Keydata Albania”, una pubblicazione di Çelësi Media Group.

Rispetto al 2005, il primo anno in cui è iniziato il calcolo, questo indice è aumentato di circa il 70%. Il rialzo dei prezzi è proseguito nei primi 6 mesi del 2021, dove l’altro trader, quello dei prezzi reali medi di vendita degli appartamenti a Tirana (calcolati in proporzione al numero di appartamenti in vendita in un dato periodo) è aumentato del 4,22%, rispetto alla fine del 2020.

Secondo l’indice, i prezzi reali di vendita degli appartamenti sono aumentati rapidamente fino al 2009, aumentando di circa il 50%, rispetto al primo anno considerato. Successivamente il mercato è maturato e i prezzi hanno segnato una tendenza al ribasso fino al 2015 e sono rimasti stabili fino al 2017. Dopo questo periodo è iniziata un’altra ondata di crescita dei prezzi, culminata nel 2019, con un aumento di circa il 20% in un anno. Nella prima parte del 2020, quando il Paese stava chiudendo a causa della pandemia, si è registrato un leggero calo solo nel secondo trimestre, ma è durato del tutto e poi i prezzi hanno segnato una leggera tendenza al rialzo.

Secondo il rapporto, che accompagna la pubblicazione dell’indice, il Grafico 1 mostra la curva di evoluzione temporale dell’indice dei prezzi reali di vendita degli appartamenti a Tirana per il periodo 2005-2021* con frequenza annuale per il periodo 2005-2019 e trimestrale per 2020 e 2021. Il valore dell’indice per il 2005 è fissato a 100.

Grafico 1. Indice dei prezzi reali di vendita degli appartamenti a Tirana per il periodo 2005-2021 * [1] , (2005 = 100)

[1] 2021 * significa trimestri, a differenza del periodo 2005-2019, che è una frequenza annuale.

I prezzi medi sono aumentati del 4,2% nei primi 6 mesi del 2021

La media reale prezzo [1] della vendita di appartamenti a Tirana in Euro / m 2 per il periodo 2005-2021 *, espresso in valore reale (deflazionato con il tasso di inflazione) si è spostato all’interno della gamma 662 euro / m 2 – 1102 euro / m 2 , secondo Keydata.

Mentre i prezzi medi [2] (valore medio), durante questo periodo di tempo, hanno oscillato tra 630 e 1.016 euro/m 2 .

[1] I prezzi medi esprimono il prezzo di vendita di un appartamento in una data zona, che viene calcolato come la somma dei prezzi di vendita al numero totale di appartamenti in vendita in quella zona.

[2] I prezzi medi esprimono il valore medio del prezzo di vendita di un certo numero di appartamenti in vendita.

Nel primo e nel secondo trimestre del 2021, i prezzi medi e mediani sono stimati a 1.095 euro / m 2 e 991 euro / m 2 e 1.102 euro / m 2 e 1.016 euro / m 2 , rispettivamente. Rispetto al quarto trimestre del 2020, nella prima metà dell’anno, i prezzi reali medi di vendita degli appartamenti a Tirana sono aumentati del 4,22%, mentre i prezzi medi sono aumentati dell’1,95%.

I prezzi medi, contrariamente all’indice dei prezzi, sono calcolati in proporzione al numero di appartamenti in vendita in un determinato periodo. Pertanto, un aumento o una diminuzione dei prezzi medi non deve essere necessariamente interpretato come un fenomeno che potrebbe essersi verificato nel mercato immobiliare. Può essere interpretato dal fatto che a un certo punto l’offerta di appartamenti è aumentata o diminuita.

Nel primo trimestre del 2021 l’indice di frequenza trimestrale delle compravendite di appartamenti a Tirana è stimato a 170,29, mentre nel secondo trimestre l’indice è stimato a 171,45 che rispetto al primo trimestre del 2021 è aumentato dello 0,69%. Il primo semestre del 2021 rispetto al quarto trimestre del 2020 ha segnato un incremento dello 0,75%. Un aumento di questo valore è legato all’attuale situazione di pandemia in cui sta attraversando il Paese, che mostra una certa ripresa, seppur lenta, del mercato immobiliare e in particolare della vendita di appartamenti a Tirana.

METODOLOGIA

Questo rapporto di “Keydata” arriva in prosecuzione della pubblicazione dell’indice e delle statistiche per il periodo annuale 2005-2019 e in prosecuzione della pubblicazione dei trimestri del 2020.

In questa pubblicazione è conservata la stessa presentazione grafica delle curve di evoluzione temporale dell’indice e delle statistiche dei prezzi reali di vendita degli appartamenti a Tirana, aggiungendovi i valori del primo semestre 2021.

Come base comparativa per tutti i periodi inclusi nella valutazione, è stato mantenuto lo stesso periodo temporale, l’anno 2005, come periodo che soddisfa i criteri e le condizioni di un momento stabile per il mercato immobiliare.

Come nelle pubblicazioni precedenti, in questa pubblicazione, l’indice e le statistiche per la prima metà del 2021 si rifletteranno su base trimestrale. Dato che nella prima pubblicazione l’indice ei prezzi medi reali e medi delle compravendite di appartamenti a Tirana erano interpretati secondo l’analisi fenomenologica (aumento, stagnazione e calo); Questo report ei report successivi forniranno non solo l’indice, le statistiche descrittive dei prezzi e le caratteristiche degli immobili in vendita nell’ultimo trimestre, ma anche i confronti con i trimestri precedenti. Questa pubblicazione ha fornito un confronto con il quarto trimestre del 2020.

 

Roberto Laera

Roberto Laera È laureato in Scienze Aziendali presso l’Istituto Superiore di Finanza e Organizzazione Aziendale di Milano, con circa 20 anni di esperienza nell’ambito della consulenza aziendale, organizzativa risorse umane, della formazione. È senior consultant di numerose aziende nazionali e internazionali. Ha lavorato tra le altre per George S. May, Telecom Italia Learning Services, Bosch. Dal 2008 amministratore unico di IN Italian Network Sh.p.k. e Albania Investimenti Sh.p.k. con sedi a Tirana in Albania e Bari in Italia, offre consulenza all’internazionalizzazione delle imprese, fiscale, finanziaria e servizi fiduciari. È professore a contratto della Facoltà FASTIP dell’Università Aleksander Moisiu di Durazzo per la materia di “Introduction to Business”. È componente del Advisory Board dell’Università Nostra Signora del Buon Consiglio di Tirana. È delegato per l’Albania di ASSORETIPMI. È referente per i rapporti istituzionali per l’Italia dell’Albania Development Fund
Follow Me:

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.