Albania investimenti

Germania e Albania firmano un contratto di prestito da 50 milioni di euro per il trasporto verde a Tirana

https://balkangreenenergynews.com/germany-albania-sign-eur-50-million-loan-agreement-for-green-transport-in-tirana/

I governi di Germania e Albania hanno firmato un accordo per finanziare il progetto chiamato Green Transport a Tirana, come a suo tempo riportato in questo articolo:

Albania: studio per trasporto urbano elettrico

Il trasporto pubblico urbano è visto come una delle principali cause di inquinamento atmosferico nella capitale dell’Albania.
Il progetto Green Transport in Tirana si basa su uno studio di fattibilità approfondito per un sistema di autobus rapidi a Tirana. Poche settimane fa la capitale della Macedonia del Nord, Skopje, anche una delle città più inquinate d’Europa, ha firmato un contratto di prestito da 70 milioni di euro per un sistema di trasporto rapido di autobus (BRT).

L’obiettivo principale del progetto è introdurre un sistema di trasporto urbano rispettoso dell’ambiente e del clima

L’obiettivo principale del progetto Green Transport in Tirana è promuovere un sistema di trasporto urbano a Tirana che sia sia ecologico che climatico, affidabile ed economico per i cittadini della capitale, ha affermato l’ambasciata tedesca a Tirana in un comunicato stampa.

Il nuovo sistema si concentrerà su tre principali corridoi cittadini

Il sistema si concentrerà sulla risoluzione dei problemi sui tre principali corridoi della capitale: la linea est-ovest da Kinostudio a Kombinat, Unaza e Tirana e Re (parte centrale e occidentale della città).

Un prestito di 50 milioni di euro sarà fornito dalla banca tedesca per lo sviluppo KfW, secondo quanto riportato da Deutsche Welle .

L’approfondito studio di fattibilità si è concentrato sui problemi tecnici, finanziari, sociali e ambientali riscontrati nei tre principali corridoi cittadini. Lo studio è stato condotto con una sovvenzione del governo tedesco di 1,7 milioni di EUR, erogata nel 2019.

Il prestito sarà fornito da KfW

Il trasporto pubblico urbano nella capitale è effettuato dal 2013 da circa 300 autobus di proprietà di 11 operatori privati su 16 diverse linee. Solo 271 autobus hanno una piattaforma per persone con disabilità e solo 62 sono dotati di telecamere di sicurezza. Ogni giorno circa 200.000 persone utilizzano le linee di trasporto pubblico.

Tirana è stata una delle città della regione che ha preparato Piani di mobilità urbana sostenibile (SUMP) nell’ambito del progetto SUMSEEC II del Fondo regionale aperto per l’Europa sudorientale – Efficienza energetica (ORF-EE).

Vale la pena ricordare che nell’ambito di un progetto pilota a Tirana, iniziato a gennaio , verranno utilizzati piccoli dispositivi solari ed eolici per fornire l’energia per l’illuminazione pubblica e caricabatterie per veicoli elettrici.

Per informazioni su Investimenti e delocalizzazioni in Albania:

albaniainvestimenti@gmail.com

info@italian-network.net

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *