Normativa fiscale

Albania imposte: come rateizzare?

Albania imposte: come rateizzare?

Se sei in difficoltà finanziarie e non sei riuscito a pagare le tasse, puoi farlo a rate.

La Direzione Generale della Tassazione notifica a tutti i contribuenti, che hanno firmato con l’autorità fiscale, un Accordo sui pagamenti rateali che possono seguire in tempo reale tramite il modulo e-Filing.

Nel conto individuale del contribuente, nel menu “Contabilità” appare immediatamente il piano di pagamento, dal quale l'”Ordine di pagamento” generato è dedicato esclusivamente a questo piano. Il pagamento riguarderà solo il periodo/i periodi specificati nella prossima tranche. Nel caso di accordi di pagamento rateale, il contribuente paga esenzioni sui tassi d’interesse, mentre non viene calcolata alcuna sanzione per il pagamento tardivo.

L’amministrazione fiscale porta anche l’attenzione dei contribuenti che si trovano temporaneamente in una situazione finanziaria difficile, quella della legge n. 9920, del 19.05.2008 “Sulle procedure fiscali nella Repubblica di Albania”, emendato, articolo 77, vi dà il diritto di pagare una rata non pagata. Il contratto di pagamento rateale non può essere collegato alla responsabilità fiscale dichiarata dal contribuente, che è calcolata, riscossa o trattenuta da lui, compresi i contributi di assicurazione sociale e sanitaria.

Le tasse di tale natura, ma non limitate a, includono:

 Imposta sul valore aggiunto
 Imposta sul reddito
 Contributi di assicurazione sociale e sanitaria
Qualsiasi tipo di imposta calcolata, misurata e trattenuta dal contribuente 

✅ I passi da seguire per firmare un accordo di pagamento rateale sono:

📍 Passo 1

Richiesta scritta indirizzata alla Direzione Fiscale Regionale sotto la cui giurisdizione è registrata. (Spiegare le circostanze e le ragioni per le quali è necessario stipulare un accordo per pagare le passività fiscali delle rate).

📍 Passo 2

La direzione delle tasse regionali entro 10 giorni notifica se la richiesta è accettata o rifiutata.

📍 Passo 3

Se la domanda è accettata, il contratto di pagamento rateale deve essere firmato con le passività fiscali non pagate. Questo accordo è firmato dal contribuente e dal direttore della direzione fiscale regionale o dal gestore di un’entità simile, solo se il contribuente paga immediatamente il 20% del valore dell’obbligazione a cui si riferisce il contratto di pagamento rateale.

L’amministrazione fiscale afferma che in questo caso interrompe le misure di raccolta forzosa, raccogliendo le passività fiscali, ma non ritira la misura determinata per garantire il pagamento della passività fiscale. La firma di un accordo per il pagamento delle rate di un debito d’imposta non cessa di calcolare i pagamenti degli interessi per il mancato pagamento nel termine della responsabilità fiscale rimanente non pagata.

Per informazioni e consulenze gratuite su investimenti, internazionalizzazioni, delocalizzazioni, contabilità, tassazione, diritto del lavoro, ricerca, selezione e formazione delle risorse umane, non esitate a contattarci:

info@italian-network.net

+39 0808806237 Voip (gratuito)

Skype: italian.network
https://www.italian-network.net
https://albaniainvestimenti.com

https://www.jobinalbania.com

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *