Incentivi e agevolazioni Job in Albania

Albania finanzia corsi di cyber security

Il Governo albanese ha rivolto la sua attenzione al supporto delle società informatiche attraverso programmi di formazione professionale. La direttiva del Ministero delle Finanze, già entrata in vigore, prevede che il settore della “Programmazione, che comprende: coding, programmazione informatica, sviluppo di applicazioni, robotica, elettronica, data science, beneficerà per quest’anno di un sostegno finanziario.

Sicurezza informatica, intelligenza artificiale, test software, progettazione software, progettazione web, progettazione dell’esperienza utente, progettazione dell’interfaccia utente, apprendimento automatico/automatico, realtà aumentata, realtà virtuale o algoritmi informatici o altri campi simili.

Da questo programma, i partecipanti disoccupati in cerca di lavoro registrati sono finanziati nella misura del 100%, ma in nessun caso per un importo superiore a 300mila lek (circa 2600 euro) per il costo del corso di formazione professionale.

Ogni partecipante in cerca di lavoro è finanziato nella misura del 50% del costo del corso di formazione professionale, ma in nessun caso per un importo superiore a 150mila lek  (circa 1300 euro).

Per le persone con disabilità, l’istituto privato di formazione professionale è finanziato in base a elementi di ragionevole adattamento, in termini di programmi di formazione speciali, curriculum adattato in base al grado e al tipo di disabilità, preparazione di formatori in grado di fornire una formazione speciale per questa categoria, fino a l’importo di 200.000 lek .

Il programma mira alla qualificazione e alla riqualificazione di persone in cerca di lavoro e disoccupate in cerca di lavoro al fine di prepararsi e integrarsi rapidamente nel mercato del lavoro. 

Le domande di finanziamento vengono presentate da enti di formazione professionale pubblici o privati ​​attraverso e-albania, che devono anche soddisfare determinati criteri, come l’attività per non meno di tre anni, non avere obblighi fiscali non pagati, non essere in procedura concorsuale, ecc.

Elisabeta Dosku / SCAN

Per informazioni sull’Albania e consulenze gratuite su contabilità, tassazione, diritto del lavoro, investimenti, internazionalizzazioni, delocalizzazioni, ricerca, selezione e formazione delle risorse umane, immobili, trasferimenti di residenza, certificazioni, non esitate a contattarci:

info@italian-network.net

+39 0808806237 Voip (gratuito)

Skype:italian.network
https://www.italian-network.net/
https://albaniainvestimenti.com/

https://www.jobinalbania.com/

https://albaniaimmobiliare.com/

Roberto Laera

Roberto Laera È laureato in Scienze Aziendali presso l’Istituto Superiore di Finanza e Organizzazione Aziendale di Milano, con circa 20 anni di esperienza nell’ambito della consulenza aziendale, organizzativa risorse umane, della formazione. È senior consultant di numerose aziende nazionali e internazionali. Ha lavorato tra le altre per George S. May, Telecom Italia Learning Services, Bosch. Dal 2008 amministratore unico di IN Italian Network Sh.p.k. e Albania Investimenti Sh.p.k. con sedi a Tirana in Albania e Bari in Italia, offre consulenza all’internazionalizzazione delle imprese, fiscale, finanziaria e servizi fiduciari. È professore a contratto della Facoltà FASTIP dell’Università Aleksander Moisiu di Durazzo per la materia di “Introduction to Business”. È componente del Advisory Board dell’Università Nostra Signora del Buon Consiglio di Tirana. È delegato per l’Albania di ASSORETIPMI. È referente per i rapporti istituzionali per l’Italia dell’Albania Development Fund
Follow Me:

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: