Albania investimenti

35 ettari per 35 anni nella Free Economic Zone di Tirana

Il Consiglio dei ministri ha approvato la decisione di annunciare la “Zona di sviluppo tecnologico e economico” (TEDA), Tirana, di un territorio con una superficie di 35 ettari e l’annuncio del Comune di Tirana come sviluppatore dell’area, come avevamo già scritto precedentemente già nel 2018 nell’articolo “Tirana avvia la ZES tecnologica”

Il progetto include l’area di Kashar nella capitale e mira ad attrarre l’industria manifatturiera come automobili, tecnologia dell’informazione e della comunicazione, apparecchiature elettroniche, prodotti farmaceutici, industria di trasformazione agricola e altre industrie che operano con standard internazionali.

Il progetto approvato dal Comitato per gli Investimenti Strategici nel 2020, e ora anche dal Consiglio dei Ministri, prevede che il periodo di funzionamento della “Zona di Sviluppo Tecnologico e Economico” (TEDA), Tirana, sarà di 35 anni, con diritto ripetere fino a 99 anni.

Le superfici interessate dal progetto a Yzberisht, Gropaj e Kashar saranno oggetto di esproprio o uso temporaneo per pubblica utilità.

Il valore dell’investimento del progetto con potenziale strategico “TEDA Kashar” è previsto in 102 milioni e 666mila euro.

Per informazioni sull’Albania e consulenze gratuite su contabilità, tassazione, diritto del lavoro, investimenti, internazionalizzazioni, delocalizzazioni, ricerca, selezione e formazione delle risorse umane, immobili, trasferimenti di residenza, certificazioni, non esitate a contattarci:

info@italian-network.net

+39 0808806237 Voip (gratuito)

Skype:italian.network
https://www.italian-network.net/
https://albaniainvestimenti.com/

https://www.jobinalbania.com/

https://albaniaimmobiliare.com/

Roberto Laera

Roberto Laera È laureato in Scienze Aziendali presso l’Istituto Superiore di Finanza e Organizzazione Aziendale di Milano, con circa 20 anni di esperienza nell’ambito della consulenza aziendale, organizzativa risorse umane, della formazione. È senior consultant di numerose aziende nazionali e internazionali. Ha lavorato tra le altre per George S. May, Telecom Italia Learning Services, Bosch. Dal 2008 amministratore unico di IN Italian Network Sh.p.k. e Albania Investimenti Sh.p.k. con sedi a Tirana in Albania e Bari in Italia, offre consulenza all’internazionalizzazione delle imprese, fiscale, finanziaria e servizi fiduciari. È professore a contratto della Facoltà FASTIP dell’Università Aleksander Moisiu di Durazzo per la materia di “Introduction to Business”. È componente del Advisory Board dell’Università Nostra Signora del Buon Consiglio di Tirana. È delegato per l’Albania di ASSORETIPMI. È referente per i rapporti istituzionali per l’Italia dell’Albania Development Fund
Follow Me:

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: